Zurück

Orecchiette Pugliesi n.30 con zucchine e salmone

RECIPES LA MOLISANA


Orecchiette Pugliesi n.30 con zucchine e salmone

 
PREPARATION
DIFFICULTY
Simple

INGREDIENTS:

  • Orecchiette Pugliesi n.30 La Molisana   320g
  • Brodo vegetale   400g
  • Zucchine   280g
  • Salmone   200g
  • Panna da cucina   120g
  • Olio extravergine d'oliva   20g
  • Cipolla   80g
  • Sale   q.b.

INSTRUCTIONS:

Die Zucchini waschen und würfeln.

In einem Topf 10 g Zwiebeln in Olivenöl anbraten, die Zucchini hinzugeben, kurz ziehen lassen und mit Salz würzen. Etwas Gemüsebrühe hinzugeben und zum Kochen bringen. Mit dem Stabmixer zu Püree verarbeiten.

In einer antihaftbeschichteten Pfanne Olivenöl erhitzen und die restliche gehackte Zwiebel anrösten. Den zuvor gehäuteten und in Stücke geschnittenen Lachs hinzugeben, salzen und zum Kochen bringen. Kochsahne hinzugeben und ein paar Minuten ziehen lassen.

 

Die Orecchiette Pugliesi 30 in reichlich gesalzenem Wasser bissfest kochen, abgießen und zur Lachssauce geben.

Die Orecchiette auf einem Spiegel von Zucchinipüree anrichten.

Vom Küchenchef Nicola Vizzarri entwickeltes und realisiertes Rezept.

 

Durchschnitt (0 Stimmen)

Le ricette sono come gli abiti, rispecchiano la personalità di chi li sceglie e li indossa.

Cucinare è un gesto d'amore, sottratto alla vita frenetica e donato a chi siederà alla nostra tavola.
Nell' Officina della Pasta, uno spazio immerso nel bianco e nella luce all'interno de La Molisana, abbiamo realizzato un laboratorio dove accogliamo le idee di chef talentuosi e creativi, ma anche appassionati di cucina, amanti della pasta, ognuno con il suo progetto.

Questo è il luogo del possibile, dove le immagini che abbiamo nella mente, trovano concretezza e dove è concesso rompere gli schemi, osare in un continuo scambio di saperi.
Nascono così le Ricette d'autore  firmate da Nicola Vizzarri della Nazionale Italiana Cuochi, un talento che attinge dalla tradizione in maniera creativa, a lui piace dare profondità ai sapori, è sempre alla ricerca di un gusto che lasci una traccia nella memoria.
Un equilibrista è invece Antonio Trotta, giovanissimo chef della Honda Gresini, comunicatore nato, concepisce la cucina come un terreno fertile di confronto e scambio. Che ha girato il mondo si percepisce dalle sue ricette, in cui convergono influenze internazionali. Dotato di una forte vena sperimentale, che La Molisana sostiene e approva, Trotta firma Le Contaminazioni dal Mondo.

A voi dedichiamo queste ricette realizzate in esclusiva per La Molisana.
Buon appetito