tutti i prodotti > giuseppe ferro > n.314 calamarata sublime

pack calamarata sublime n.314 giuseppe ferro La Molisana

CALAMARATA SUBLIME N°314

TEMPI DI COTTURA: 11 min
GRANO DECORTICATO A PIETRA
TRAFILATURA AL BRONZO
500g
Come noi trasformiamo acqua purissima e grano dorato in una pasta di ottima qualità, così i designer reinventano tessuti preziosi in capolavori da indossare. Questo è il senso della collezione di abiti Sartoria della Pasta (leggi tutto), nata in collaborazione con stilisti italiani ed internazionali, per celebrare il binomio di eccellenza food & fashion di cui La Molisana è ambasciatrice nel Mondo.
Dopo aver affidato la realizzazione dei primi due vestiti con inserzioni di pasta ad Anna Sammarone, una stilista molisana emergente, La Molisana per dar seguito a questo progetto, ha commissionato la creazione di un terzo abito a Connie Groenewegen, vincitrice dell’edizione 2011 dei Dutch Fashion Awards, ed un quarto ad Antonio Saturnino, designer lucano che collabora con brand di moda internazionali.
Designer che riescono a vedere la linea sottile che lega questi due mondi cosi apparentemente diversi e capaci di creare pezzi unici che raccontino i valori dell’azienda: Sogno, Innovazione, Gusto delle origini.
Dalla questa attenzione maniacale alla materia prima e al dettaglio nasce la Linea Comm. Giuseppe Ferro che sintetizza in una piccola gamma, l’essenza di un pastificio che ha fatto della Qualità la sua mission. La convergenza strategica di Molino e Pastificio ed il lavoro sinergico di Mugnai e Pastai che si tramandano il know-how da 4 generazioni, risulta in una pasta che ogni giorno viene prodotta con le semole fresche macinate nei nostri stabilimenti.
Dal più pregiato dei grani duri, sapientemente decorticato a pietra e dalle acque cristalline del Matese impiegate per impastare la semola, nasce la Linea Comm. Giuseppe Ferro. 11 formati che coniugano la fattura artigianale con le garanzie di una produzione industriale di filiera integrata.
Ogni formato è il frutto di un lavoro minuzioso, come la Calamarata Sublime 314, da sempre associato alla cucina tradizionale partenopea. Prende il nome dai calamari, deliziosi anelli di pesce, sono irresistibili se accompagnati da una deliziosa fonduta di parmigiano, dolcemente aromatizzata ai profumi mediterranei (vedi ricetta).