tutte le ricette > Conchiglioni n.313 con patate, cozze, vongole, seppioline e calamari
Ricetta dei Conchiglioni con patate, cozze, vongole, seppioline e calamari
CONCHIGLIONI N.313
CON PATATE, COZZE, VONGOLE, SEPPIOLINE E CALAMARI
DOSI: 4 persone TEMPI DI PREPARAZIONE: 10-20 min DIFFICOLTÀ: elaborata
  INGREDIENTI:
Conchiglioni n.313 4pz
Patata violetta 300g
Cozze 200g
Vongole 150g
Seppioline 4pz
Calamari 4pz
Aglio 1 spicchio
Sale q.b.
Olio extravergine d’oliva q.b.
 

PREPARAZIONE:

  • In una padella antiaderente preparare un fondo con olio extra vergine di oliva e uno spicchio d’aglio, disporvi la metà delle cozze e delle vongole ed effettuare una cottura a fuoco vivo. Una volta aperte separare le cozze e le vongole dal brodetto che si è formato e conservare quest’ultimo in una ciotola.
  • Tagliare il calamaro a cancello e scottare in padella per pochi minuti. Tagliare la seppia a julienne e immergerla in acqua bollente salata, producendo uno shock termico per pochi instanti, scolare e mettere da parte. Far aprire le restanti vongole sempre con la tecnica dello shock termico.
  • Tagliare la patata viola a mirepoix , immergerla in acqua bollente e scolare al dente. Con uno schiacciapatate ridurre le patate e lasciarle insaporire con il brodo delle cozze e vongole precedentemente messo da parte.
  • Cuocere i Conchiglioni in abbondante acqua salata e scolare al dente. Disporre in un piatto la patata viola schiacciata, la conchiglia ed il pesce precedentemente cucinato.
  • Ricetta ideata e realizzata dallo Chef Antonio Trotta