tutte le ricette > Pantacce Toscane n.106 al ragù di maialino di cinta su purea di fagioli toscanelli

Ricetta delle Pantacce Toscane al ragù di maialino di cinta su purea di fagioli toscanelli

PANTACCE TOSCANE N.106
AL RAGÙ DI MAIALINO DI CINTA SU PUREA DI FAGIOLI TOSCANELLI

DOSI: 4 personeTEMPI DI PREPARAZIONE: 10-20 minDIFFICOLTÀ: media
 INGREDIENTI:
Pantacce Toscane n.106 320 gr
Fagioli toscanelli (già lessati) 400 gr
Carne macinata di maialino di cinta 300 gr
Grana padano grattugiato 60 gr
Peperone rosso 30 gr
Ginepro n.5
Pepe in grani n.5
Carote n.3
Coste sedano n.2
Cipolla n.1
Scalogno n.1
Spicchio d’aglio n.1
Brodo vegetale q.b.
Foglie di alloro q.b.
Maggiorana q.b.
Olio extra vergine d’oliva q.b.
Sale e Pepe q.b.
Rametti di rosmarino q.b.
Salvia q.b.
 

PREPARAZIONE:

  • Tritare una parte di sedano e carota, l’aglio e la cipolla e soffriggere in una pentola con l’olio extra vergine di oliva. Profumare con il rosmarino, la salvia, la maggiorana e le foglie di alloro.
  • Unire la carne macinata di maialino, il pepe in grani e il ginepro. Bagnare con il brodo vegetale, salare, pepare e terminare la cottura a fuoco moderato.
  • In una pentola soffriggere con dell’olio extra vergine di oliva, lo scalogno, la restante parte di sedano e carote e il peperone tritati. Unire i fagioli lessati con un po’ della loro acqua di cottura, salare e pepare, lasciando insaporire per 15 minuti e a cottura ultimata frullare bene per ottenere una purea.
  • Cuocere le Pantacce Toscane in abbondante acqua salata, scolare al dente e mantecare con la salsa di maialino e il parmigiano grattugiato.
  • Mettere al centro del piatto un mestolino di purea di fagioli e adagiare sopra le Pantacce Toscane. Decorare con erbette aromatiche fresche.
  • Ricetta ideata e realizzata dallo Chef Nicola Vizzari.