La Molisana riceve il Premio Leonardo Qualità Italia

L’azienda "eccellenza di industria 100% made in Italy e marchio di pasta tra i più apprezzati al mondo".

E’stato l’amministratore delegato Giuseppe Ferro a ricevere questa mattina a Palazzo Barberini a Roma il premio Leonardo Qualità Italia alla presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, del premier Giuseppe Conte, del ministro dello sviluppo economico Luigi Di Maio, del presidente del Comitato Leonardo Luisa Todini, del presidente dell’Agenzia Ice Carlo Ferro e del presidente di Confindustria Vincenzo Boccia. L’iniziativa è promossa dal Comitato Leonardo, nato nel 1993 per volere dei senatori Agnelli e Pininfarina, dell’Agenzia Ice, di Confindustria e di un gruppo di imprenditori con l’obiettivo di diffondere e rafforzare l’immagine di eccellenza dell’Italia nel mondo. I Premi Leonardo rappresentano il riconoscimento del saper fare italiano, dell’unicità dei prodotti, di storie importanti, di creatività. Il mondo intero apprezza tutto questo, lo stile Italia è sempre più guardato con interesse. Come ogni anno diverse le categorie premiate: a La Molisana è stato riservato il Premio Leonardo Qualità Italia che riconosce eccellenza, qualità e vocazione all’export. “Un riconoscimento di grande soddisfazione – ha affermato Giuseppe Ferro oggi a Roma con la sorella Rossella ed il cugino Flavio – E’ un orgoglio per tutta l’azienda essere stati scelti come eccellenza italiana nel settore alimentare. Riceviamo con entusiasmo il premio, rappresenta per noi un’ulteriore occasione per portare la bandiera italiana nel mondo. Il 35% del nostro fatturato arriva dall’export, esportiamo, infatti, in 80 paesi, soprattutto Canada, Giappone, Stati Uniti, Brasile, Nuova Zelanda ed anche in paesi europei”.