“La città della pizza”, La Molisana ci sarà

Prenderà il via venerdì 31 marzo un evento – che durerà tre giorni – dedicato esclusivamente alla pizza, simbolo gastronomico dell’Italia. Trenta pizzaioli, tra i più accreditati, presenteranno le varie tradizioni della pizza: quella napoletana, quella fritta, gourmet e al taglio.

“La città della pizza” sarà ospitata a Roma dal 31 marzo al 2 aprile, sarà l’occasione per assaggiare la gustosità di pizze particolari realizzate da pizzaioli di grande fama. Non solo, anche il momento per partecipare ad incontri in cui si parlerà dell’evoluzione del simbolo gastronomico italiano e delle nuove tendenze. La pizza firmata La Molisana sarà di semola, grande novità. Una anche in versione integrale. Vi anticipiamo i topping, gustosi ed insoliti nello stesso tempo. Una pizza sarà servita condita con stracciata vaccina di Capracotta, alici termolesi, capperi delle Isole Tremiti, olive nere di Gaeta, origano nostrano. Una seconda variante sarà realizzata con baccalà con mollica di pane di Matrice, olive nere, noci paesane, uvetta, pomodorini di Montagano ed origano. L’ultima, quella integrale, prevede il topping di spigatelli di campagna, salsiccia secca molisana, caciocavallo di Agnone. Insomma, ce ne sarà davvero per tutti i gusti. Ecco di seguito gli orari: venerdì 31 marzo dalle 18 alle 24, sabato primo aprile dalle 11 alle 24 e domenica 2 aprile dalle 11 alle 23.