Daniele Silvestri all’Officina della Pasta degusta ed apprezza peperini e cannelloni e bissa lo spaghetto quadrato

Piacevolissima serata in compagnia di Daniele Silvestri e della sua band all'Officina della Pasta de La Molisana. Il cantautore, amato soprattutto dai più giovani, si è intrattenuto con gli ospiti dispensando autografi e sorrisi.

Ha degustato, apprezzandone gusto e qualità, gli ottimi primi piatti preparati al momento dallo chef Giuseppe Angino. Insalata di peperini alla mediterranea, spaghetto quadrato al profumo di bosco, cannelloni gratinati farciti di ricotta e melanzane. Piatti di grande appeal che Silvestri ha mangiato anche con gli “occhi”. Non sono mancati la visita in Produzione, fulcro dell’azienda pastaia, e il momento dedicato agli “scatti” del fotografo. “Il Molise ha tante potenzialità – ha detto il cantautore – ci torno sempre con grande entusiasmo”.