“Il viaggio”, mercoledì la proiezione del film interamente molisano

“Il viaggio”, mercoledì la proiezione del film interamente molisano

"Il Viaggio" nasce da un'idea dell’attore Maurizio Santilli per sostenere la storica tratta ferroviaria Sulmona-Carpinone.

Da cortometraggio diventa film, il primo film dedicato al Molise e prodotto interamente in regione con attori e maestranze molisani. “La storia meritava un respiro più ampio – racconta il regista, Alfredo Arciero – pertanto l’idea iniziale è stata sviluppata e, grazie al sostegno della Regione Molise e di alcuni imprenditori locali, abbiamo realizzato il film. Un lavoro artigianale che racconta però un messaggio universale a giudicare dai premi vinti in festival nazionali ed internazionali di cinema indipendente: Napoli, Sidney, San Diego in California. Il Viaggio è un film di cui vado orgoglioso – sottolinea Arciero – perché mai come in questo momento a mio avviso è necessario raccontare storie autentiche che guardino da vicino l’Italia odierna. Il nostro treno errante, quindi, è per me la metafora di un’intera nazione, di una comunità che di fronte alle crisi riscopre la forza e la semplicità di valori etici e spirituali: l’amore, l’amicizia, la solidarietà, il rapporto con la natura”. La bellezza e la forza di questi valori condivisi interamente da La Molisana fanno sì che l’azienda apra le porte al cast e ad un gruppo di imprenditori per visionare il film che uscirà nelle sale a Pasqua. Tra gli attori, oltre Santilli, Fabio Ferrari, Daniela Terreri, Daniela Stalteri e Marco Caldoro. Mercoledì ore 18.30, nell’officina della pasta de La Molisana, alla presenza degli attori e del regista.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca