parola di chef > marche > fabio cipriani

intervista allo chef
FABIO CIPRIANI

Come e dove inizia la tua storia professionale?

La mia storia inizia per gioco, per la curiosità nel mondo della cucina per conoscere i sapori ,le pietanze da scoprire e tutto inizia con la prima assunzione nel 1989 presso l’Hotel ristorante Europa a Grottammare in provincia di Ascoli Piceno e da li ho iniziato a girare per l’ Italia e estero fino a fermarmi qui a Porto Recanati presso l’Hotel ristorante il Giannino.

L'ingrediente immancabile nella tua dispensa?

Immancabile, ovviamente, la pasta.

Qual è l'offerta distintiva del tuo ristorante?

Il mio ristorante si contraddistingue per la cucina del pesce , dagli antipasti ,ai primi , ai secondi facendo attenzione alla selezione dei prodotti che siano sempre di alta qualità e prestando particolare attenzione al discorso delle intolleranze alimentari ed in particolare alla cucina senza glutine essendo certificati da più di 10 anni e cercando di soddisfare le varie richieste dal vegetariano al vegano.

Qual è l'atmosfera del tuo ristorante?

Nel mio ristorante si respira un’atmosfera tradizionale.

Apri la scheda della ricetta Penna Quadrata alla marinara rosata e fave
Chef Fabio Cipriani
Intervista allo Chef Francesco LiguoriIntervista allo chef Marco Di Lorenzi