parola di chef > lombardia > luca malacrida

intervista allo chef
LUCA MALACRIDA

Come e dove inizia la tua storia professionale?

Sono cresciuto in un ristorante a gestione familiare sul lago di Como, Domaso. Qui ho capito quale sarebbe stata la mia strada in cucina. Lo chef-patron Luciano Cassera mi ha trasmesso la passione e l’attenzione nel ricercare le migliori materie prime e il rispetto verso la brigata.

L'ingrediente immancabile nella tua dispensa?

Si tratta di una fusione tra mare e montagna ovvero il burro di malga e l’olio extra vergine di piccoli produttori.

Qual è l'offerta distintiva del tuo ristorante?

Tutti i miei piatti sono realizzati con prodotti locali e di assoluta qualità.

Qual è l'atmosfera del tuo ristorante?

E’ un ambiente moderno, ma allo stesso tempo romantico.

Apri la scheda del ristorante Spluga - Sorico (CO)
Apri la scheda della ricetta: Spaghetto Quadrato al pesto invernale con ragù di trota di fiume, croccante di pane agli agrumi e misultin
Intervista allo chef Luca Malacrida
Intervista allo chef Daniele GuidiIntervista allo chef Ferdinando Moia