parola di chef > piemonte > paolo montiglio

intervista allo chef
PAOLO MONTIGLIO

Come e dove inizia la tua storia professionale?

La mia prima esperienza professionale è stata nel 1988 a Orta San Giulio, Novara, presso il ristoro Olina.

L'ingrediente immancabile nella tua dispensa?

Non potrei fare a meno del formaggio, quello non deve mancare mai.

Qual è l'offerta distintiva del tuo ristorante?

E’ una cucina tradizionale ripensata anche con ingredienti stranieri. Il piatto forte è il pesce, di lago e di mare.

Qual è l'atmosfera del tuo ristorante?

È un ambiente confortevole e particolare: una barca attrezzata sul golfo di Lesa, sul Lago Maggiore.

Apri la scheda del ristorante Da Giò - Lesa (NO)
Apri la scheda della ricetta: Involtino di Penna Quadrata al ragù di coniglio, cacao e melanzane
Intervista allo chef Paolo Montiglio
Intervista allo chef Ferdinando MoiaIntervista allo chef Fabio Ometo