Pasta La Molisana al Bufala Fest, da sabato la kermesse sul lungomare Caracciolo a Napoli

Prenderà il via sabato 31 agosto la quinta edizione di Bufala Fest: cinquanta stand animeranno il lungomare Caracciolo di Napoli in un grande villaggio che avrà come concept il benessere e le diverse peculiarità dei prodotti.

Primi piatti, carne, pizze e dolci realizzati esclusivamente a base di prodotti della filiera bufalina. Saranno i formati de La Molisana, unico sponsor di pasta dell’evento, ad essere utilizzati nei vari stand gastronomici. Misto Corto, Spaghetto e Sedano Quadrato e Paccheri saranno i formati che gli chef utilizzeranno per realizzare le proprie prelibatezze. Il vincitore del contest “I sapori della filiera”, che si terrà all’interno delle varie giornate del festival, sarà omaggiato con una fornitura di pasta La Molisana da 100 chili.  I concorrenti chef, pasticceri e pizzaioli,  dovranno proporre ricette a base di prodotti della filiera  che saranno giudicate da stellati e rappresentanti del mondo food e giornalisti. Durante i 9 giorni (Bufala Fest, ingresso gratuito, chiuderà i battenti domenica 8 settembre) non mancheranno momenti di spettacolo, divertimento e musica: tra gli artisti che si alterneranno sul palco Francesco Da Vinci, Peppe Iodice, Antonello Rondi, Anna Merolla, Neri per caso, i Radio Rockets, Anna Tatangelo, Sal Da Vinci. La manifestazione, organizzata da Antonio Rea e Francesco Sorrentino, è promossa dalla Diciassette Eventi, in collaborazione con il Consorzio di tutela della mozzarella di bufala campana Dop,  il patrocinio della Regione Campania e del Comune di Napoli.