food service > grandi cucine > n.54 lumache rigate

   GRANO DECORTICATO A PIETRA  

LUMACHE RIGATE N°54

TRAFILATURA CLASSICA  CONF. PER COLLO n.4 (3000g)

Secondo una ricerca Doxa, commissionata da Aidepi, la ricetta preferita degli Italiani under 35 è la pasta al forno, un classico del pranzo della domenica che incontra le preferenze delle donne e in particolare delle regioni del Sud.

Ma sono molto amati dagli Italiani anche lasagne, cannelloni e timballi, una ricerca che in ogni caso riconosce ancora una volta alla pasta il ruolo di ingrediente prediletto dai consumatori del Belpaese e l’alimento più democratico, economico, versatile per antonomasia.

La pasta, un’eccellenza tutta nazionale, trova sempre un ampio spazio nei menu della ristorazione sia di alta gamma che di profilo più commerciale.

Con Grandi Cucine La Molisana si rivolge agli interlocutori professionali con una gamma che fornisce soluzioni qualificate ed efficaci ai professionisti della ristorazione. Con Grandi Cucine gli chef possono offrire alla loro clientela il piatto italiano per eccellenza frutto di una filiera integrata che parte dal chicco di grano ed arriva alla tavola nel rispetto della tradizione che da oltre 100 anni nutre la nostra azienda.

icona timer

tempi di cottura espressa

9 min.

icona doppio timer

tempi di doppia cottura

4½ min. / 30 sec.

precottura / completamento

Istruzioni per la doppia cottura

Pre-cottura

Riempire il bollitore con un litro d'acqua per ogni 100g di pasta e, quando l'acqua inizia a bollire, aggiungere il sale (circa 10g ogni litro d'acqua). Quando il sale si è dissolto e l'acqua ha ripreso il bollore, versare la pasta e mescolarla delicatamente.

Scolatura

Scolare la pasta quando è stato raggiunto il tempo di pre-cottura indicato sul pacchetto.

Abbattimento

Inserire la pasta, precedentemente scolata, nell'abbattitore ad una temperatura programmata di 4°C. Conservarla in frigo per max 48 ore.

icona fase 4 doppia cottura

Rinvenimento

Rinvenire la pasta per circa 40/60 secondi in acqua bollente, scolarla e mantecarla con il condimento prescelto.