Linguine con alici marinate e pomodori

Ricetta Linguine con alici marinate, pomodori arrosto, pinoli e briciole di pane - La Molisana

Sei in: Ricette 

Linguine con alici marinate, pomodori arrosto, pinoli e briciole di pane

Ricetta Linguine con alici marinate, pomodori arrosto, pinoli e briciole di pane - La Molisana

Preparazione

40 minuti

Difficoltà

Media

Ricetta per

4 persone

INGREDIENTI

  • 320 g di Linguine
  • n.12 alici fresche
  • n.15 pomodori pachino
  • n.2 cucchiai di colatura di alici
  • 30 g di briciole di pane
  • 20 g di pinoli
  • n.1 Limone
  • Prezzemolo
  • Timo limone
  • Aglio
  • Peperoncino
  • Olio extravergine di oliva
  • n.5 cucchiai di aceto
  • Zucchero di canna
  • Sale

In questa ricetta usiamo:
LINGUINE N.6

Linguine La Molisana

Come preparare le Linguine con le alici marinate

1

Mettere le alici pulite e deliscate a marinare in olio, limone, aceto, aglio e prezzemolo. Lasciare riposare per 3 ore in frigo.

2

Dividere i pomodori e disporli su una placca da forno con olio ed una spolverata di zucchero di canna. Cuocere a 250 gradi per 10 minuti.

3

Preparare un trito di aglio, prezzemolo, timo limone e peperoncino, poi soffriggerlo a fiamma dolce con l’aggiunta di 4 alici marinate. Una volta che si siano sciolte nell’olio, aggiungere i pinoli ed i pomodorini.

4

In una padella far abbrustolire le briciole di pane con un filo d’olio. Cuocere le Linguine in abbondante acqua salata e scolarle ancora ben al dente.

5

Terminare la cottura della pasta nella padella con il preparato ed un mestolo di acqua di cottura, poi mantecare condendo con la colatura di alici e servire cospargendo con briciole di pane, prezzemolo e le alici intere rimaste.

Vota la ricetta

5/5

Ti è piaciuta la nostra ricetta? condividila

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email

Pasta con radicchio, stracchino e noci

Ricetta pasta con radicchio, stracchino e noci - La Molisana

Sei in: Ricette / Ricette con fusilli

Pasta con radicchio, stracchino e noci

Ricetta pasta con radicchio, stracchino e noci - La Molisana

Preparazione

45 minuti

Difficoltà

Facile

Ricetta per

4 persone

INGREDIENTI

  • 320 g di Fusilloni
  • 150 g di stracchino
  • 250 g di radicchio
  • n.3 noci sgusciate
  • n.1 pera
  • n.1 scalogno
  • ½ bicchiere di vino rosso
  • Olio extra vergine di oliva
  • Pepe
  • Sale

In questa ricetta usiamo:
FUSILLONI N.317

Fusilloni - Le Speciali - La Molisana

Come preparare la Pasta con radicchio, stracchino e noci

1

Disporre su una teglia 4 fettine di pera da essiccare in forno a 150 gradi per circa mezz’ora. Intanto, tritare lo scalogno e lasciar appassire in una padella con l’olio, fin quando non si sia ammorbidito.
Poi aggiungere il radicchio precedentemente tagliato a fettine.

2

Dopo qualche minuto, sfumare con il vino, aggiustare di sale ed aggiungere il resto della pera sbucciata e tagliata a dadini. Coprire e lasciar cuocere fino a quando il radicchio non risulti morbido.

3

Frullare tre quarti del radicchio con l’aggiunta di una parte di acqua in modo da ottenere una salsa liscia e densa. Sciogliere a bagno maria lo stracchino con l’aggiunta di un mestolo d’acqua tiepida.

4

Cuocere i Fusilloni Superiori in abbondante acqua salata, scolarli ben al dente e terminare la cottura in padella, insieme al condimento.

5

Impiattare con una base di fonduta di stracchino, aggiungere la pasta e completare con una spolverata di noce sbriciolata e una fettina di pera essiccata.

Vota la ricetta

5/5

Ti è piaciuta la nostra ricetta? condividila

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email

Capellini spezzati integrali con fagioli erbe aromatiche e pancetta

Ricette Capellini spezzati integrali con fagioli erbe aromatiche e pancetta - La Molisana

Sei in: Ricette

Capellini spezzati integrali con fagioli erbe aromatiche e pancetta

Ricette Capellini spezzati integrali con fagioli erbe aromatiche e pancetta - La Molisana

Preparazione

10 minuti

Difficoltà

Facile

Ricetta per

4 persone

INGREDIENTI

  • 120 g di Capellini spezzati Integrali
  • 250 g di fagioli borlotti piccoli secchi (o cannellini)
  • 100 ml di passata di pomodoro
  • 50 g di pancetta affumicata
  • 1 peperoncino secco
  • 1 spicchio d’aglio
  • 50 g di cipolla
  • 100 g di carote
  • 2-3 foglie di salvia
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 foglia d’alloro
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.

In questa ricetta usiamo:
CAPELLINI SPEZZATI INTEGRALI N°60

Capellini spezzati Integrali n.60 - Le Integrali - La Molisana

Preparazione

1

Ammollate i fagioli per una notte in acqua fredda. Cuoceteli in abbondante acqua con l’alloro e l’aglio per 1 ora o più; dovranno risultare molto morbidi.

2

Scolateli e tenete da parte la loro acqua di cottura. In una pentola dal fondo spesso soffriggete la cipolla tritata con 2 cucchiai d’olio, quindi unite le carote e la pancetta tagliate a dadini.

3

Aggiungete poi il peperoncino tritato, la salvia e il rosmarino.

4

Unite anche i fagioli scolati, regolate di sale e lasciate insaporire.

5

Bagnate con la passata di pomodoro e coprite con l’acqua dei fagioli. Cuocete per circa 10 minuti, poi unite i capellini e portate a cottura.

6

Servite la zuppa ben calda completando con un filo d’olio a crudo.

Vota la ricetta

5/5

Ti è piaciuta la nostra ricetta? condividila

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email

Spaghetti integrali con calamari, fave e pecorino

Ricetta Spaghetti integrali con calamari, favette e pecorino - La Molisana

Sei in: Ricette / Ricette con spaghetti

Spaghetti con calamari, fave e pecorino

Ricetta Spaghetti integrali con calamari, favette e pecorino - La Molisana

Preparazione

15 minuti

Difficoltà

Facile

Ricetta per

4 persone

INGREDIENTI

  • 320 g di Spaghetti Integrali
  • 200 g di calamari
  • 120 g di fave già sgusciate
  • 25 g di Pecorino Toscano Dop stagionato
  • 1 rametto di menta
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine di oliva
  • peperoncino q.b.
  • sale q.b.

In questa ricetta usiamo:
SPAGHETTI INTEGRALI N°15

Spaghetti integrali - La Molisana

Preparazione

1

Pulite i calamari e tagliateli a listarelle. In una padella antiaderente scaldate un po’ d’olio con lo spicchio d’aglio schiacciato. Unite le fave, salate e lasciate insaporire per alcuni minuti.

2

Aggiungete i calamari e rosolateli a fuoco vivace. Coprite con un coperchio e cuocete per 5-6 minuti, abbassando la fiamma.

3

Nel frattempo cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli al dente e versateli direttamente nella padella con il condimento, aggiungendo poca acqua di cottura della pasta.

1

Unite la menta spezzettata, il pecorino grattugiato e un pizzico di peperoncino.

2

Mescolate velocemente per amalgamare i sapori e servite, decorando a piacere con menta e peperoncino fresco.

Vota la ricetta

5/5

Ti è piaciuta la nostra ricetta? condividila

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email

Fusilli integrali al pesto con filetti di pomodoro fresco e stracciatella

Ricetta Fusilli integrali al pesto con filetti di pomodoro fresco e stracciatella - La Molisana

Sei in: Ricette / Ricette con fusilli

Fusilli integrali al pesto con filetti di pomodoro fresco e stracciatella

Ricetta Fusilli integrali al pesto con filetti di pomodoro fresco e stracciatella - La Molisana

Preparazione

15 minuti

Difficoltà

Facile

Ricetta per

4 persone

INGREDIENTI

  • 320 g di Fusilli Integrali
  • 40 g di foglie di basilico
  • 20 g di Parmigiano Reggiano Dop
  • 20 g di Pecorino Toscano Dop
  • 15 g di pinoli
  • 1 fettina d’aglio
  • 70 ml di olio extravergine di oliva
  • 5 pomodori perini maturi e sodi
  • 60 g di stracciatella
  • sale q.b.

In questa ricetta usiamo:
FUSILLI INTEGRALI N°28

Preparazione

1

Preparate il pesto: pulite le foglie di basilico lavandole e asciugandole delicatamente, quindi mettetele nel frullatore con il parmigiano e il pecorino grattugiati, l’aglio e i pinoli.

2

Frullate per qualche secondo, aggiungete 50 ml d’olio, un pizzico di sale e frullate nuovamente fino a rendere omogenea la salsa. Cuocete i fusilli in abbondante acqua salata.

3

Nel frattempo scottate i pomodori per pochi secondi in acqua bollente, scolateli e spellateli. Tagliateli a metà, eliminate i semi e tagliateli a filettini.

4

Scaldate il restante olio in padella e fatevi appassire i filetti di pomodoro. Scolate la pasta al dente, versatela direttamente nella padella con il condimento, unite il pesto e mescolate bene.

5

Distribuite la pasta nei piatti, cospargete con la stracciatella e servitela, a piacere, con altro basilico.

Vota la ricetta

5/5

Ti è piaciuta la nostra ricetta? condividila

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email

Maccheroni integrali con pomodori verdi e acciughe

Ricetta Maccheroni integrali con pomodori verdi e acciughe - La Molisana

Sei in: Ricette / Ricette con maccheroni

Maccheroni con pomodori verdi, acciughe, mandorle e ricotta

Ricetta Maccheroni integrali con pomodori verdi e acciughe - La Molisana

Preparazione

10 minuti

Difficoltà

Facile

Ricetta per

4 persone

INGREDIENTI

  • 320 g di Maccheroni  Integrali
  • 250 g di pomodori verdi
  • 100 g di pomodori secchi sott’olio
  • 40 g di ricotta salata
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 20 g di mandorle a filetti
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 filetti d’acciuga sott’olio
  • basilico
  • sale

In questa ricetta usiamo:
MACCHERONI INTEGRALI N°37

Preparazione

1

Cuocete i maccheroni in acqua bollente salata. Nel frattempo lavate e tagliate a pezzetti i pomodori verdi. Scaldate in una padella antiaderente l’olio con lo spicchio d’aglio schiacciato e unitevi i pomodori verdi.

2

Unire i funghi, il rametto di timo e rosolare bene, aggiungere i pomodorini tagliati a spicchi. Salare e pepare e portare a cottura.

3

Spegnete il fuoco. Tostate brevemente le mandorle nella parte alta del forno acceso in modalità grill, finché saranno dorate.

4

Scolate la pasta, versatela nella padella con il condimento e mescolate accuratamente.

5

Servite i maccheroni ben caldi dopo averli cosparsi con la ricotta grattugiata, qualche foglia di basilico spezzettato e le mandorle tostate.

Vota la ricetta

5/5

Ti è piaciuta la nostra ricetta? condividila

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email

Paccheri integrali con pomodorini, ricotta di bufala e olive

Ricetta Paccheri integrali con pomodorini, ricotta di bufala e olive - La Molisana

Sei in: Ricette / Ricette con paccheri

Paccheri Integrali con pomodorini, ricotta di bufala e olive

Ricetta Paccheri integrali con pomodorini, ricotta di bufala e olive - La Molisana

Preparazione

15 minuti

Difficoltà

Facile

Ricetta per

4 persone

Finalmente la pasta integrale non è più vissuta come “punitiva” o eccentrica alternativa a quella tradizionale, ma come alimento gustoso oltre che nutriente, perché non comporta alcun sacrificio nella sfera del piacere a tavola.
Grazie all’esperienza del nostro capo mugnaio abbiamo formulato una nuova ricetta esclusiva ed il risultato è una pasta nutriente, fatta con grano 100% italiano decorticato a pietra, tenace e soprattutto gustosa, senza il retrogusto legnoso e amaro, tipico dei prodotti integrali. In più, ha un alto valore proteico ed è ricca di fibre.

INGREDIENTI

  • 320 g di Paccheri Integrali
  • 300 g di pomodorini ciliegia
  • 100 g di ricotta di bufala
  • 80 g di olive verdi
  • denocciolate
  • 40 g di cipolla
  • olio extravergine d’oliva
  • basilico
  • origano
  • sale e pepe

Altre ricette con i Paccheri

Tra le altre referenza della nuova gamma di pasta integrale spiccano Paccheri n.316, che nascono in terra partenopea e che con il loro nome onomatopeico esprimono il senso del “paccarià”, ovvero dello “schiaffeggiare”. I nostri, al bronzo, hanno una dimensione importante, un colore caldo ed una superficie resa piacevolmente ruvida dalla trafilatura al bronzo, pronti a catturare il condimento.

In questa ricetta usiamo:
PACCHERI INTEGRALI N°316

Preparazione

1

Cuocete i Paccheri in acqua bollente salata. Nel frattempo lavate i pomodorini e tagliateli a spicchi.
Fate appassire in una padella antiaderente la cipolla tritata con qualche cucchiaio d’olio. Unitevi poi i pomodorini, salate e cuocete per 10 minuti.

2

Aggiungete le olive verdi tritate grossolanamente, una manciata di foglie di basilico spezzettato e la ricotta. Spegnete il fuoco.

3

Scolate la pasta al dente e versatela nella padella con il condimento preparato.
Mescolate accuratamente e servite subito completando con abbondante pepe macinato al momento, origano e basilico.

Vota la ricetta

5/5

Ti è piaciuta la nostra ricetta? condividila

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email

Fettuccine con vongole, branzino, verdure e zenzero

Ricetta Fettuccine con vongole, branzino, verdure e zenzero - La Molisana

Sei in: Ricette / Ricette con fettuccine

Fettuccine con vongole, branzino, verdure e zenzero

Ricetta Fettuccine con vongole, branzino, verdure e zenzero - La Molisana

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Media

Ricetta per

4 persone

INGREDIENTI

  • 300 g di Fettuccine Integrali
  • 300 g di vongole
  • 120 g di filetto di branzino
  • 100 g di zucchine
  • 100 g di carote
  • 150 g di pomodorini
  • 4 fiori di zucca
  • 20 g di zenzero fresco
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo
  • sale

In questa ricetta usiamo:
FETTUCCINE INTEGRALI N°104

Preparazione

1

Lavate accuratamente le vongole e lasciatele spurgare per circa 25 minuti in acqua fredda a cui avrete aggiunto 1 cucchiaio di sale. In una padella scaldate 2 cucchiai d’olio con l’aglio, unite le vongole e coprite con il coperchio.

2

Cuocete per circa 5 minuti, finché le vongole si saranno aperte. Sgusciatene 3/4, filtrate il fondo di cottura e tenete da parte. Nel frattempo lessate le fettuccine in acqua bollente salata.

3

In una padella ampia cuocete le carote a dadini con 2 cucchiai d’olio per 5 minuti, salandole appena; unite le zucchine a dadini e, dopo qualche minuto, i pomodorini a spicchi. Insaporite con lo zenzero tritato finemente.

4

Aggiungete il filetto di branzino spellato, privato delle spine e spezzettato. Bagnate con l’acqua di cottura delle vongole e cuocete per 5 minuti.

5

Scolate le Tagliatelle integrali 104 al dente e versatela nel condimento. Unite i fiori di zucca tagliati a striscioline e il prezzemolo tritato.

6

Mescolate per amalgamare i sapori e servite.

Vota la ricetta

5/5

Ti è piaciuta la nostra ricetta? condividila

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email

Insalata di Farfalle Integrali con avocado, limone e scampetti

Ricetta Insalata di farfalle integrali con avocado, limone e scampetti - La Molisana

Sei in: Ricette / Ricette con farfalle

Insalata di Farfalle Integrali con avocado, limone e scampetti

Ricetta Insalata di farfalle integrali con avocado, limone e scampetti - La Molisana

Preparazione

15 minuti

Difficoltà

Facile

Ricetta per

4 persone

INGREDIENTI

  • 320 g di Farfalle Integrali
  • 12 scampetti già sgusciati
  • 1 avocado maturo
  • 120 g di pomodorini ciliegia
  • 1/2 limone non trattato
  • prezzemolo
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

In questa ricetta usiamo:
FARFALLE RIGATE INTEGRALI N°66

Preparazione

1

Cuocete le farfalle in acqua bollente salata e scolatele al dente.Stendetele in una pirofila a raffreddare. Tagliate il limone con la buccia a triangolini sottili.

2

Sbucciate l’avocado, eliminate il nocciolo e tagliate la polpa a tocchetti, quindi mescolatelo ai triangoli di limone in una terrina capiente.

3

Aggiungetevi anche i pomodorini tagliati a metà e condite con abbondante olio, sale e pepe.

4

Scottate gli scampetti in poca acqua bollente per 1 minuto, scolateli e raffreddateli. Unite la pasta raffreddata ai pomodorini, poi aggiungete gli scampetti e abbondante prezzemolo tritato.

5

Mescolate delicatamente e lasciate riposare per circa 10 minuti prima di servire. Questa insalata di pasta è ottima sia tiepida sia fredda.

Vota la ricetta

5/5

Ti è piaciuta la nostra ricetta? condividila

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email

Mezze penne rigate integrali con ragù di coniglio, olive nere e rosmarino

Ricetta Mezze penne rigate integrali con ragù di coniglio, olive nere e rosmarino - La Molisana

Sei in: Ricette / Ricette con penne

Mezze penne rigate integrali con ragù di coniglio, olive nere e rosmarino

Ricetta Mezze penne rigate integrali con ragù di coniglio, olive nere e rosmarino - La Molisana

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Media

Ricetta per

4 persone

INGREDIENTI

  • 320 g di Mezze Penne rigate Integrali
  • 400 g di coniglio a pezzi
  • 80 g di cipolla
  • 40 g di pancetta affumicata
  • 15 g di funghi secchi
  • 150 g di zucchine
  • 150 g di carote
  • 200 g di pomodori ramati
  • 30 g di olive nere denocciolate
  • 1 spicchio d’aglio
  • vino bianco
  • timo
  • rosmarino
  • peperoncino
  • olio extravergine di oliva
  • sale

In questa ricetta usiamo:
MEZZE PENNE RIGATE INTEGRALI N°19

Preparazione

1

Rosolate in una pirofila la cipolla a fettine e l’aglio schiacciato con qualche cucchiaio d’olio. Unite la pancetta a dadini e il coniglio. Lasciate rosolare, quindi bagnate con un po’ di vino bianco.

2

Aggiungete i funghi precedentemente ammollati in acqua tiepida e tritati, poi profumate con timo e rosmarino.

3

Infornate quindi il coniglio e cuocetelo a 180°C per circa 30 minuti, facendo attenzione a non farlo asciugare troppo. Sfornatelo, disossatelo e tagliate la polpa a cubetti, poi riunitelo al fondo di cottura filtrato.

4

Nel frattempo, mentre il coniglio starà ultimando la cottura, cuocete
le mezze penne in acqua bollente salata.

5

A parte spadellate le zucchine e le carote tagliate a dadini con poco olio, unitevi i pomodori privati dei semi e tagliati a cubetti e le olive tritate grossolanamente, quindi aggiungete il coniglio a pezzetti.

6

Scolate la pasta, versatela nel condimento, profumate con altro timo e rosmarino, peperoncino e una noce di burro a piacere.

Vota la ricetta

5/5

Ti è piaciuta la nostra ricetta? condividila

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email