tutte le ricette > Fusilli n.28 con carne di vitello e zucchine

Ricetta dei Fusilli con carne di vitello e zucchine

FUSILLI N.28
CON CARNE DI VITELLO E ZUCCHINE

DOSI: 1 persona
TEMPI DI PREPARAZIONE: 20-30 minDIFFICOLTÀ: facile
Ingredienti
Fusilli n.28 80 g
Olio extravergine d’oliva 20 g
Carne di vitello macinata 60 g
Zucchine 200 g
Aglio 5 g
Sale e Pepe q.b.
Vino bianco q.b.

Tanti appellativi per definire un formato di pasta molto semplice e per questo amato da tutti, che con la sua delicata forma a spirale diverte i bambini e piace ai grandi perché cattura bene il condimento.
Che sia una ricetta classica o una ricetta più elaborata, i nostri Fusilli n. 28, trafilati al bronzo e dalla bellissima forma allungata e delicata, sono perfetti per ogni abbinamento che vi venga in mente di sperimentare.
Noi vi proponiamo di gustarli in una versione semplice e delicata: un ragù bianco di tenera carne di vitello macinata, fatta soffriggere in padella con un buon olio extravergine e appena sfumata con vino bianco secco e, una volta cotta, unita a croccanti cubetti di zucchine estive. Cuocete i Fusilli al dente e fateli saltare in padella profumando il tutto con una macinata di pepe e una pioggia di prezzemolo fresco.
Otterrete un primo piatto veloce, facile da preparare, ma molto gustoso e dal sicuro successo in tavola!

PREPARAZIONE:

1. In una padella far cuocere la carne macinata con un cucchiaio di olio extra vergine di oliva ed uno spicchio di aglio; quando la carne si sarà scurita, sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco, abbassare la fiamma, coprire e lasciare cuocere per qualche minuto.
2. Tagliare le zucchine a tocchetti e farle bollire per 3 minuti in abbondante acqua salata; scolare le zucchine, tenendo da parte l’acqua di cottura, aggiungerle al ragù di carne e aggiustare di sale e pepe.
3. Cuocere i Fusilli nell’acqua di cottura delle zucchine, scolare al dente e far saltare nella padella di cottura del ragù.

Ricetta ideata e realizzata dallo Chef Nicola Vizzarri

Altre ricette con i Fusilli n.28
Noi proponiamo i Fusilli, oltre che in quella classica, anche nella versione integrale, senza glutine, premium e nei formati dedicati alla ristorazione.
Qualunque sia la linea scelta, i fusilli si adattano ad ogni tipo di ricetta; provate a gustarli con un condimento tradizionale, come broccoli saltati in padella uniti ad una cremosa fonduta di buon caciocavallo molisano; oppure nei classici abbinamenti in bianco, come ad esempio con tonno, cipolla e olive.