M’ama non m’ama

Rigacuori La Molisana con gambero rosso al passion fruit e sedano croccante.

Se state cercando un piatto semplice, fresco ed estivo, o ancora di più una ricetta ottima per qualche vostro appuntamento importante con la vostra compagna o il vostro compagno, non potete non provare a replicare questo piatto. Facilissimo da preparare ma con effetti speciali che sorprenderanno sicuramente il vostro ospite, soprattutto per questo nuovo taglio di pasta a forma di cuore.
Gambero rosso, sedano e passion fruit sono gli ingredienti cardini di questa ricetta, utilizzati completamente a crudo per esaltare i suoi sapori al naturale, tra profumi afrodisiaci e note fresche e profumate.

DOSI: 2 persone TEMPI DI PREPARAZIONE: 30 min DIFFICOLTÀ: Facile

Ingredienti:

Rigacuore La Molisana, 100 g;
Gamberi rossi, 12;
Passion fruit, 1;
Olio extravergine di oliva, q.b.;
Sale maldon, q.b.;
Limone, 1;
Costa di sedano, 1;
Basilico fresco, q.b.;
Finocchietto selvatico, q.b.

Ti manca qualche ingrediente?
E’ possibile sostituire il gambero rosso con il gambero argentino.
E’ possibile sostituire il passion fruit con una brunoise di mango.
E’ possibile sostituire il limone con del lime o dell’arancia.

Preparazione:

Per prima cosa pulire i gamberi rossi rimuovendo testa, carapace e intestino.
Con la polpa, realizzare una tartare che andremo a condire con sale maldon, passion fruit, olio extravergine di oliva e del finocchietto tritato. Mescolare bene il tutto e far riposare per circa 10 minuti.

Nel frattempo, con l’aiuto di un pelapatate, creare delle chips di sedano croccante, che faremo riposare per circa 5 minuti in acqua fredda con ghiaccio per far si che il tutto diventi ancora più croccante e il sedano si arriccia.

Con gli scarti del gambero, invece, realizzare una salsa al gambero, portando tutti gli scarti in un frullatore ad immersione e frullare con olio extravergine di oliva e un goccio di acqua fredda.
Frullare bene fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Filtrare la salsa con un colino a maglia fine e mettere da parte.

Calare la pasta Rigacuore La Molisana in abbondante acqua leggermente salata e cuocere per il suo tempo di cottura.
A questo punto scolare la pasta e condire con la salsa di gamberi e aggiungere anche la scorza di mezzo limone. Mantecare bene il tutto in ciotola.
Disporre la tartare di gamberi al centro di un piatto aiutandosi con un coppapasta e, su di essa, cospargere la pasta Rigacuori de La Molisana appena condita.

Ultimare con le chips di sedano croccante e qualche fogliolina di finocchietto selvatico e servire.

Ricetta M'ama non m'ama

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca