Skip to content

Sei in: Home / Grano italiano

1. perché scriviamosolo grano italiano?

Nel cuore dell’Italia coltiviamo i nostri grani

Perché dopo anni di ricerca siamo fieri di annunciare che La Molisana è a scaffale con una pasta di solo grano italiano: il risultato di un percorso virtuoso di agricoltura sostenibile che valorizza le colture locali a parametri qualitativi e tecnologici altissimi.

Grazie alla ricerca scientifica, condotta con un pool di agronomi, abbiamo selezionato i semi italiani che restituiscono un grano duro alto-proteico, di eccezionale tenacità ed elasticità, di cui necessita una pasta premium come la nostra.

*1500

agricoltori

Abbiamo scelto di coltivarlo in Molise, Puglia, Marche, Lazio e Abruzzo, aree naturalmente vocate alla produzione cerealicola, grazie al clima particolarmente favorevole.

Nel 2018 La Molisana consolida la filiera integrata e decide di siglare accordi con gli agricoltori del Centro-Sud: 600 ad oggi diventati circa 1500. In soli 3 anni i volumi di acquisto della materia prima sono passati da 10.000 tons a 245.000 tons per una pasta 100% italiana.

* Dato riferito all’anno 2021

Giuseppe Ferro

Amministratore delegato La Molisana Spa

  • Perché avete scelto di produrre pasta con grano 100% italiano?
  • Perché La Molisana ha scelto i terreni del centro-sud?
  • Perché è importante investire nella ricerca?
Grano italiano
Riproduci video

Contratti di filiera

La Molisana sostiene l’agricoltura italiana

Gli accordi di filiera rappresentano per il pastificio La Molisana un importante strumento per creare un legame stabile con i coltivatori e tutelare il loro lavoro con benefici reciproci a più livelli.

Benefici economici e sociali

Prezzo minimo garantito

Si riconosce ai coltivatori un prezzo minimo garantito e una prospettiva di lavoro a lungo termine, con un progetto che punta al costante incremento della produzione.

Formazione per gli agricoltori

Si introducono modelli premiali di riferimento che incentivano la coltivazione di grano duro di alta qualità.

Modelli premiali

Si promuovono programmi per migliorare le competenze degli agricoltori.

Tracciabilità informatica

Si potenzia la tracciabilità informatica dei vari passaggi della filiera.

Benefici ambientali

Riduzione CO2

Si favorisce la riduzione dei trasporti e delle emissioni di CO2.

Metodi sostenibili

Si studiano ed introducono metodi di coltivazione sostenibili.

Gli agricoltori

Gianluca Zara (Zara Cereali)
Luigi Pinti (OP Cereali Centro Sud)

  • Perché oggi conviene aderire ai contratti di filiera?
  • Perché La Molisana?
  • Perché è importante il supporto tecnico degli agronomi?
Riproduci video

2. perché scriviamoantico molino e pastificio?

Filiera integrata 100% italiana: Campi di Grano, Silos, Molino e Pastificio

Perché assicuriamo il controllo dell’intero ciclo di produzione dal seme alla pasta e offriamo al consumatore certezza di tracciabilità e trasparenza.

Campi di grano

Da anni puntiamo sulla ricerca di grano duro italiano di Alta Qualità nelle regioni del Centro-Sud e ne seguiamo ogni passaggio della coltivazione con l’obiettivo di sostenere l’agricoltura nazionale ed elevare gli standard qualitativi.
infografica-grano
Contenuto proteico
Elevato indice di giallo
Elevata qualità di glutine

Silos

Nel cuore del Tavoliere delle Puglie abbiamo un centro di deposito leader europeo per capacità di stoccaggio. Un impianto all’avanguardia dotato di evolute tecnologie nella conservazione e nel controllo del grano duro.

Molino

Da oltre 100 anni il grano è ammesso solo se accompagnato da un passaporto che ne certifica origine e qualità. Con l’ausilio delle migliori tecnologie come le selezionatrici ottiche, la decorticatrice a pietra e la macinazione soft otteniamo una semola sicura e salubre che ogni giorno consegniamo fresca al pastificio.

Pastificio

A 730 metri di altezza il nostro pastificio è uno dei più alti dell’Italia del Centro-Sud. Uno stabilimento all’avanguardia, potenziato da continui investimenti dotato di 8 linee produttive, 16 linee di confezionamento, una capacità di stoccaggio di 35.000 box pallet e un trigenaratore per la produzione sostenibile di energia.

730m

sul livello del mare

Oriana Porfiri

Agronomo, Ricercatrice
Servizio R&S CGS Sementi

  • Perché la selezione delle varietà più adatte è importante?
  • Perché La Molisana ha scelto il grano Maestà?
  • Perché possiamo parlare di agricoltura innovativa?
Riproduci video

3. perché scriviamograno decorticato a pietra?

Grano decorticato a pietra: salubrità ed integrità

Perché ciò che caratterizza il nostro prodotto e lo rende unico è la decorticazione del grano duro, secondo il metodo tradizionale a pietra, che purifica il chicco con cura e rispetto, con l’obiettivo di ottenere una pasta dal gusto assolutamente naturale e dagli elevati standard di sicurezza.

La decorticazione a pietra, infatti, si pone all’inizio del processo tradizionale di molitura e può essere considerata come un trattamento preventivo del grano prima della macinazione vera e propria.

Attraverso la decorticazione a pietra buona parte della crusca e con essa la carica batterica contenuta negli strati cruscali, sono rimossi mediante un’azione abrasiva superficiale effettuata tra due pietre da macina.

Il nostro grano, ripulito da batteri, micotossine e muffe mediante la lavorazione specifica della decorticazione a pietra, non solo garantisce una pasta altamente conforme agli standard di food safety, ma anche distintiva rispetto alla qualità del gusto.

Riproduci video

4. perché scriviamotrafilatura al bronzo?

Trafilatura al bronzo: che cosa è

Conchiglione La Molisana

Perché la trafilatura al bronzo è la fase di produzione in cui l’impasto di semola, mediante la forza di estrusione, viene spinto contro una matrice dotata di fori; passando attraverso questi inserti l’impasto prende forma e diventa il “formato” che scegliamo poi sullo scaffale del negozio.

La trafilatura al bronzo rispetto al teflon è più onerosa, si usura più facilmente e richiede una manutenzione più frequente rallentando i tempi di estrusione.

Per i suoi benefici qualitativi La Molisana ha scelto per la sua produzione la trafilatura al bronzo che graffia dolcemente la superficie e la restituisce piacevolmente ruvida al tatto.

Inoltre per effetto della pressione e della resistenza, il colore della pasta trafilata al bronzo è di un giallo luminoso e delicato simile all’oro e molto simile a quello del grano. Per i veri amanti della pasta la scelta della trafilatura al bronzo è una fattore determinante nella scelta, perché esalta le proprietà della pasta e della materia prima e ha il dono di trattenere voluttuosamente i condimenti, prolungando il piacere.