Skip to content

Sei in: Ricette / Chef in camicia

Pasta con conserva di bucce di melanzana

Chef in Camicia / Ricette sostenibili

Preparazione totale

30 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Difficoltà

Facile

Ricetta per

2 persone

INGREDIENTI PER LA CONSERVA

  • Bucce di melanzane, 250 g;
  • Acqua, 250 ml;
  • Aceto, 250 ml;
  • Sale, 5 g;
  • Alloro, 2 foglie;
  • Pepe nero, 5 g;
  • Pomodori secchi, 50 g;
  • Aglio, 2 spicchi;
  • Menta, 10 g;
  • Olio Extravergine di oliva, q.b.

INGREDIENTI PER LA PASTA

  • Farfalle q.b.;
  • Ricotta salata, 40 g;
  • Pepe nero, q.b.;
  • Basilico, q.b.

In questa ricetta usiamo:
FARFALLE RIGATE N.66

Come preparare le Farfalle con conserva di bucce di melanzana

1

Tenere le bucce delle melanzane in acqua e aceto in modo da limitarne l’ossidazione.
Tagliarle in piccole losanghe regolari.

2

Portare a bollore acqua e aceto in casseruola, quindi aggiungere alloro, pepe nero e sale.
Aggiungere le bucce di melanzana e cuocere per circa 5 minuti dalla ripresa del bollore.

3

Scolare su carta assorbente e lasciare raffreddare.
Nel frattempo tritare l’aglio e tagliare i pomodori secchi a losanghe.

4

Riporre in un barattolo sterilizzato e, a strati, alternare bucce di melanzane, aglio, pomodori secchi, menta.
Coprire con olio e coprire con coperchio.

5

Per un consumo a breve termine le melanzane si conservano per 3-4 giorni in frigorifero.
Per un consumo a lungo termine è necessario mettere i vasetti sottovuoto.

6

Lessare la pasta in abbondante acqua salata.
Condire con la conserva di melanzane.
Grattugiare all’interno abbondante ricotta salata, terminare con del basilico spezzettato a mano.

Ricetta Pasta con conserva di bucce di melanzana - La Molisana

Vota la ricetta

5/5

Ti è piaciuta la nostra ricetta? condividila

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email