Skip to content

Spaghetto quadrato con guanciale e fiori di zucca

Ricetta Spaghetto Quadrato con guanciale e fiori di zucca - La Molisana

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Facile

Ricetta per

4 persone

Un accostamento davvero goloso per i veri amanti dei prodotti e dei sapori territoriali; così possiamo definire questa ricetta delle Caserecce La Molisana.

Un formato particolare, che già dal nome promette di dare il meglio di sé in accostamento alle migliori materie prime del nostro bel Molise.

Ed ecco che tante sottili lamelle di funghi porcini freschi appena saltati in olio evo e timo, con l’aggiunta di pochi pomodorini a spicchi che conferiscono un colore più caldo e invitante al nostro piatto, formano il giusto condimento per saltare le nostre Caserecce cotte al dente conservandone il gusto e la particolarità del formato.

Le morbide insenature che attraversano in lungo questo formato sono perfette per accogliere una crema leggera formata da abbondanti scaglie di caciocavallo dell’alto Molise che vanno a fondersi con il calore; infine, una pioggia di profumato tartufo nero grattugiato sarà il perfetto completamento di questo piatto così ricco e goloso ma altrettanto bilanciato… una vera e propria esplosione di profumi e di sapori!

INGREDIENTI

  • Spaghetto Quadrato 320 g
  • Guanciale a cubetti 100 g
  • Fiori di zucca privati del pistillo n.10
  • Spicchi d’aglio n.1
  • Vino bianco ½ bicchiere
  • Olio extra vergine di oliva q.b.
  • Parmigiano Reggiano grattugiato q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
In questa ricetta usiamo:
SPAGHETTO QUADRATO N.1
Spaghetto Quadrato - Pasta La Molisana

Come preparare lo spaghetto quadrato con guanciale e fiori di zucca

1

Pulire i fiori di zucca con poca acqua, eliminare i pistilli e mettere da parte. In una padella antiaderente far rosolare uno spicchio d’aglio con un filo di olio extra vergine di oliva. Aggiungere il guanciale e farlo rosolare leggermente. Eliminare l’aglio e sfumare con il vino bianco. Aggiungere i fiori di zucca e lasciarli appassire.

2

Cuocere lo Spaghetto Quadrato n.1 in abbondante acqua salata, scolare al dente e mantecare in padella aggiungendo una spolverata di Parmigiano Reggiano e se necessario,qualche cucchiaio di acqua di cottura degli spaghetti.

Vota la ricetta

5/5

Ti è piaciuta la nostra ricetta? condividila

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email