Kosher
Kosher è: l’insieme di regole religiose che governano la nutrizione degli Ebrei osservanti. La parola Ebraica “Kasher o Kosher” significa conforme alla legge, consentito, le regole principali derivano dalla Bibbia – la Torà.

Biologico
Il controllo e la certificazione rappresentano l’attività principale di CCPB.
La ricerca della qualità, la credibilità, l’aumento del valore aggiunto e l’innovazione sono da sempre gli aspetti che hanno ispirato e sostenuto CCPB.
Un lavoro sempre a favore di sistemi produttivi che credono nell’attività di ispezione e certificazione come elemento di qualificazione dei propri servizi e dei prodotti.
CCPB certifica prodotti biologici ed eco-sostenibili, agroalimentari e non, in tutto il mondo.

BRC
BRC è uno standard internazionale per i sistemi di gestione della sicurezza alimentare ed è uno degli schemi di certificazione riconosciuti dalla GFSI. Contiene requisiti per i trasformatori di alimenti da seguire per costruire un efficace sistema di gestione della sicurezza alimentare. Esistono anche edizioni dello standard per produttori di imballaggi alimentari, stoccaggio e distribuzione e ora agenti e broker.

IFS
Lo Standard IFS (International Food Standard) ha lo scopo di favorire l’efficace selezione dei fornitori food a marchio della GDO, sulla base della loro capacità di fornire prodotti sicuri, conformi alle specifiche contrattuali e ai requisiti di legge.
Costituisce un modello riconosciuto sia in Europa che nel resto del Mondo. È uno degli standard relativi alla sicurezza alimentare riconosciuto dal Global Food Safety Initiative (GFSI), un’iniziativa internazionale, il cui scopo principale è quello di rafforzare e promuovere la sicurezza alimentare lungo tutta la catena di fornitura.

GLUTEN FREE
Ristorazione senza glutine certifica preparazioni gastronomiche e/o menù serviti presso uno specifico centro cottura o esercizio di ristorazione.
Valorizza le imprese e gli esercizi della ristorazione in grado di offrire un servizio idoneo alle esigenze alimentari dei celiaci.

ISO 9001:2015
La norma specifica i requisiti di un sistema di gestione per la qualità quando un’organizzazione:
a) ha l’esigenza di dimostrare la propria capacità di fornire con regolarità prodotti o servizi che soddisfano i requisiti del cliente ed i requisiti cogenti applicabili;
b) mira ad accrescere la soddisfazione del cliente tramite l’applicazione efficace del sistema, compresi i processi per il miglioramento del sistema stesso ed assicurare la conformità ai requisiti del cliente ed ai requisiti cogenti applicabili.

SMETA
SMETA (Sedex Member Ethical Trade Audit) è la metodologia di audit e di reportistica creata da Sedex secondo un modello di best practice nelle tecniche di audit di business etico.
L’obiettivo è fornire un protocollo centrale e comune di verifica delle organizzazioni interessate a dimostrare l’impegno per le problematiche sociali e gli standard etici e ambientali nella propria catena di fornitura.
L’azienda, attraverso un audit SMETA, ha quindi a disposizione uno strumento col quale poter valorizzare le pratiche adottate nella sua attività di business etico e responsabile.

HALAL
Halal Italia è un ente di certificazione volontaria per i prodotti di eccellenza del made in Italy conformi alle regole islamiche di liceità (halal) nei settori agro-alimentare, cosmetico, sanitario, farmaceutico, finanziario e assicurativo. La promozione dell’alta qualità italiana viene garantita dalla rigorosa conformità agli standard halal internazionali e alle normative europee dei processi produttivi oggetto di certificazione.