Skip to content

Spaghetti alla Carbonara: la ricetta

Ricetta Spaghetti alla Carbonara - La Molisana

Preparazione

20 minuti

Difficoltà

Facile

Ricetta per

4 persone

Una ricetta per unire due veri cavalli di battaglia: lo Spaghetto Quadrato, un vero cult e nostro portavoce nel mondo, e la Carbonara, tradizionale ricetta italiana e tra le più amate e conosciute anche all’estero.

Lo Spaghetto Quadrato è perfetto per questa ricetta perché con la sua estrema tenacità e tenuta in cottura si presta bene ad accogliere un condimento dal sapore forte e verace; la carnosità dello spaghetto si abbina al gusto deciso del guanciale della tradizione e al sapore dell’uovo che, grazie alla mantecatura a fine cottura, va a formare una crema consistente che rende vellutato il tutto ed esalta ancor di più il formato di pasta.

Una spolverata finale di pecorino e di pepe nero andrà a completare il piatto creando un piacevole contrasto sia di colori che di sapori.

INGREDIENTI

  • 320 g di Spaghetto Quadrato
  • 2 fette di guanciale spesse 1 cm
  • 5 tuorli di uova biologiche
  • 100 g di pecorino romano
  • Olio extra vergine di oliva q.b.
  • Pepe nero in grani q.b.
  • Sale q.b.

Altre ricette con lo Spaghetto Quadrato n.1

Il nostro chef ha pensato di utilizzare lo Spaghetto Quadrato per una ricetta della grande tradizione Italiana, amata e conosciuta in tutto il mondo: la pasta alla carbonara.

Questo formato però è molto apprezzato anche in abbinamento al pesce per realizzare ricette più fresche, ma dal gusto ineguagliabile.
Proprio come quelle proposte dal nostro chef, con gustosi cubetti di trota di fiume saltati in padella, oppure con cernia e burrata.

In questa ricetta usiamo:
SPAGHETTO QUADRATO N.1
Spaghetto Quadrato La Molisana

Come preparare gli Spaghetti alla carbonara

1

Cuocere il guanciale tagliato a cubetti in una padella fino a farlo diventare croccante, poi separare il guanciale dal grasso.

2

Cuocere lo Spaghetto Quadrato in abbondante acqua salata. In una ciotola di acciaio montare i tuorli con una parte del pecorino ed una grattata di pepe. Far cuocere per qualche minuto a bagnomaria avendo cura di girare.

3

Scolare e versare gli Spaghetti nella ciotola d’acciaio, mescolare aggiungendo un mestolo dell’acqua di cottura. Versare il grasso del guanciale, il restante pecorino e continuare a mescolare. Infine aggiungere i dadini di guanciale. Se la pasta dovesse risultare troppo densa, aggiungere ancora un po’ di acqua di cottura; viceversa, aggiungere altro formaggio. Servire con una spolverata di pecorino e una grattata di pepe.

Vota la ricetta

5/5

Ti è piaciuta la nostra ricetta? condividila

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email