Skip to content

Sei in: Ricette 

Radiatori con asparagi, gamberetti e mandorle

Ricetta Radiatori La Molisana con asparagi, gamberetti e mandorle

Preparazione

1 ora

Difficoltà

Facile

Ricetta per

4 persone

Una ricetta dal sapore fresco e certamente light quella che vede protagonisti i Radiatori Integrali La Molisana: gamberetti e asparagi tagliati a tocchetti e saltati in padella con olio evo sono perfetti per questo formato caratterizzato dalle profonde scanalature e aperto nella parte sottostante in modo da poter racchiudere al suo interno il goloso condimento a base di verdure di stagione e pesce fresco.

In alternativa, si può frullare la metà degli asparagi con degli odori per formare una crema densa e profumata che sarà esaltata dalla croccantezza di una pioggia di mandorle dolci tagliate a lamelle.

Il contrasto tra il bianco della frutta secca e il colore scuro conferito alla pasta dal migliore grano integrale da noi selezionato renderanno il piatto perfetto ed invitante già alla vista… provate a sorprendere i vostri ospiti con una cena in giardino in una calda serata primaverile!

Altre ricette con i Radiatori Integrali n.73

Radiatori integrali sono tra i formati più innovativi e particolari dell’intera gamma del pastificio La Molisana e vanno ad ampliare la proposta integrale particolarmente apprezzata da coloro i quali ricercano il benessere senza rinunciare al gusto. Il nostro chef li propone anche in due ricette vegetariane, una base di ceci e una a base di verza.

INGREDIENTI

  • Radiatori integrali 320 g
  • gamberetti freschi 200 g
  • asparagi freschi 250 g
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • spicchio di aglio 1
  • mandorle a filetti q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

In questa ricetta usiamo:
RADIATORI INTEGRALI N.73

PREPARAZIONE

1

Lavate e pulite per bene gli asparagi, togliendo le parti finali più dure dei gambi. Tagliate le punte e il resto del gambo tagliatelo a tocchetti.

In una padella antiaderente scaldate qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva e fatevi soffriggere a fuoco dolce lo spicchio di aglio.

2

Aggiungete gli asparagi, i gamberetti precedentemente puliti e privi del budellino e fate saltare per qualche minuto. Bagnate con il vino bianco, lasciate evaporare, quindi proseguite la cottura per 15/20 minuti a fuoco moderato. Salate e pepate.

3

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente, quindi fatela saltare in padella per qualche minuto con il sugo preparato in precedenza. Servite e cospargete con mandorle tritate.

Vota la ricetta

5/5

Ti è piaciuta la nostra ricetta? condividila

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email