Skip to content

Spaghetto Quadrato con acciughe del Cantabrico e bottarga

Da ricetta salva-cena a esperienza sensoriale unica… è un attimo! Il mitico Spaghetto Quadrato La Molisana con acciughe e bottarga: pochi, speciali ingredienti che richiedono pochissimi passaggi di preparazione, ma riescono a trasmettere il sapore del mare! Stiamo parlando delle famose acciughe del Cantabrico carnose, profumate, grandi e leggermente salate che in cottura sprigionano un sapore sorprendente, abbinate ad uno dei prodotti ittici essiccati di maggiore pregio, la bottarga con un cuore aromatico di muggine…. un concentrato di gusto dal colore ambrato, sufficiente da solo ad esaltare anche il piatto più semplice! La bottarga, conosciuta come “il caviale del Mediterraneo” darà un tocco sofisticato alla pasta, conferendole il suo tipico aroma intenso.

Preparazione

30 minuti

Difficoltà

Facile

Ricetta per

2 persone

Chef

Simona De Castro

INGREDIENTI

  • Spaghetto Quadrato 320 g
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Acciughe del Cantabrico n.8
  • Pane raffermo n.2 fette
  • Aglio nero fermentato n.3 spicchi
  • Bottarga di muggine q.b.
  • Cavolfiore n.1
  • Nero di seppia q.b.
  • Pomodori secchi sott’olio 100g
  • Fior di capperi n.4

In questa ricetta usiamo Spaghetto Quadrato n.1

spaghetto quadrato classiche pack | La Molisana

Come preparare lo Spaghetto Quadrato con acciughe del Cantabrico

1

Portare dell’acqua ad ebollizione in una casseruola, salarla leggermente e cuocere il cavolfiore precedentemente lavato e tagliato in piccoli fiocchi.

2

In una padella versare un filo d’olio e lasciare rosolare l’aglio nero con le acciughe, aggiungere il cavolfiore cotto e leggermente frullato, il pomodoro secco tagliato a listarelle. Dopo qualche minuto, abbassare il fuoco.

3

Nel frattempo sbriciolare del pane raffermo e farlo tostare in forno.
Mettere un mazzetto di prezzemolo nell’acqua di cottura della pasta per aromatizzarla.

4

Dopo aver tolto il prezzemolo, cuocere lo Spaghetto Quadrato, scolare molto al dente e continuare la loro cottura nella padella.

5

Con un mestolo aggiungere dell’acqua di cottura in modo da risottare la pasta.

6

Macchiate il piatto con del nero di seppia e servire gli spaghetti con delle briciole croccanti, una spolverata di bottarga di muggine grattugiata e un cappero.

Vota la ricetta

5/5

Ti è piaciuta la nostra ricetta? condividila

Facebook
Twitter
Pinterest
WhatsApp
Email
Ricetta Spaghetto Quadrato con acciughe del Cantabrico e bottarga - La Molisana