Skip to content

Sei in: Ricette / Ricette con pappardelle

Pappardelle con funghi porcini e zafferano

Ricetta Pappardelle con porcini e zafferano - La Molisana

Preparazione

30 minuti

Difficoltà

Facile

Ricetta per

4 persone

INGREDIENTI

  • 200 g di Pappardelle
  • 250 g di funghi porcini
    Bottarga di muggine (o di tonno)
  • 1 bustina di zafferano
  • 1 spicchio di aglio
  • Olio extravergine di oliva
  • 1/2 peperoncino fresco
  • Prezzemolo fresco q.b.
  • Sale q.b.

In questa ricetta usiamo:
PAPPARDELLE N°105

Pappardelle - Le Speciali - La Molisana

Come preparare le Caserecce con petali di tartufo e caciocavallo

1

Pulire con cura i funghi porcini, strofinandoli delicatamente con un panno umido in modo da eliminare tutta la terra presente: è consigliato evitare di lavarli sotto l’acqua corrente, altrimenti i funghi si riempiranno di acqua perdendo parte del loro sapore. Una volta puliti, tagliarli a pezzi non troppo sottili.

2

In una padella far rosolare a fiamma bassa tre giri di olio, l’aglio, il peperoncino e un po’ di prezzemolo tritato. Quando l’aglio risulta leggermente dorato toglierlo dalla padella e aggiungere i porcini. Lasciar cuocere per una decina di minuti. Salare i funghi poco prima del termine della cottura. Frullare con un minipimer metà dei porcini con l’aggiunta di 1/2 mestolo di acqua di cottura della pasta.

3

Cuocere le Pappardelle all’uovo in abbondante acqua salata con l’aggiunta dello zafferano, che conferirà gusto e colore alla pasta. Scolare le Pappardelle bene al dente e terminare la cottura nella pentola con i porcini a pezzi e l’aggiunta della salsa di funghi. Mescolare bene la pasta aggiungendo se è necessario un ulteriore mestolo di acqua di cottura. Allontanare la padella dal fuoco, aggiungere una dose generosa di bottarga grattugiata sul momento e del prezzemolo fresco tritato.

Vota la ricetta

5/5

Ti è piaciuta la nostra ricetta? condividila

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email