Skip to content

Sei in: Ricette / Ricette con penne

Pennoni Rigati al ragù bianco con carciofi e ricotta

Ricetta Pennoni rigati al ragù bianco con carciofi e ricotta salata - La Molisana

Preparazione

10 minuti

Difficoltà

Media

Ricetta per

4 persone

INGREDIENTI

  • 500 g di Pennoni Rigati
  • 300 g di polpa di agnello
  • 6 carciofi
  • Ricotta salata
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 cipolla bianca
  • 2 gambi di sedando
  • 2 carote
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Olio di semi q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Rosmarino q.b.

In questa ricetta usiamo:
PENNONI RIGATI N°21

Pennoni rigati La Molisana

Come preparare I Pennoni Rigati al ragù bianco con carciofi e ricotta

1

Iniziare con la preparazione del soffritto. Pulire il sedano, le carote, la cipolla e tritare il tutto finemente. In una pentola scaldare delicatamente dell’olio ed aggiungere il soffritto preparato in precedenza. Aromatizzare con il rosmarino tritato (a piacere si possono utilizzare altre piante aromatiche come alloro e salvia).

2

Aggiungere la carne di agnello battuta finemente a coltello e lasciar cuocere per qualche minuto.
Nel frattempo pulire i carciofi eliminando le foglie più tenaci e la peluria interna.

3

Tagliare 5 carciofi a listarelle sottili e aggiungere al ragù. Successivamente sfumare con il vino e lasciar evaporare bene l’alcol. Abbassare al minimo la fiamma, insaporire con il sale e lasciar cuocere per circa 2 ore a fiamma molto dolce fino a quando tutte le verdure non si saranno completamente sfaldate.

4

Friggere in olio bollente il restante carciofo tagliato in 4 spicchi e lasciar asciugare su carta assorbente.
Cuocere i pennoni in abbondante acqua salata.
Condire con il ragù bianco, una generosa grattugiata di ricotta salata e i carciofi fritti.

Vota la ricetta

5/5

Ti è piaciuta la nostra ricetta? condividila

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email