Skip to content

Spaghetti alla siciliana

Chef in Camicia / Sapori d'Italia

sapori italia | La Molisana

Sapori d'Italia: Sicilia

Se amate i primi piatti semplici e genuini, che si possono preparare in pochissimo tempo e con pochi ingredienti, gli spaghetti alla siciliana sono proprio ciò che fa per voi.
Provateli sono davvero buonissimi, e come sempre se realizzati con materie prime di alta qualità, il risultato sarà davvero speciale.

Ricetta Rigacuore “La Molisana” con manteca podolica e tartufo scorzone estivo molisano - La Molisana

Preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Difficoltà

Facile

Ricetta per

2 persone

INGREDIENTI

  • Pomodori pelati, 300 g;
  • Spaghetti, 250 g;
  • Olive nere snocciolate, 25 g;
  • Capperi dissalati, 10 g;
  • Acciuga sott’olio, 3 filetti;
  • Filetti di acciuga freschi, 6;
  • Aglio, uno spicchio;
  • Limone, 1\2;
  • Arancia, 1\2;
  • Finocchietto selvatico, q.b.;
  • Peperoncino fresco, q.b.;
  • Prezzemolo, q.b.;
  • Origano secco, q.b.;
  • Olio extra vergine di oliva, q.b.;
  • Sale, q.b.

In questa ricetta usiamo Spaghetti n.15

Spaghetti - Pasta La Molisana

Come preparare gli Spaghetti alla siciliana

1

Disporre i filetti di acciuga freschi in una teglia e coprire con succo e scorza di limone e d’arancia, un trito di finocchietto selvatico e olio extravergine di oliva.
Coprire con pellicola e lasciare marinare per 20 minuti.

2

Tritate le olive con i filetti di acciuga sott’olio, il finocchietto, i capperi, lo spicchio di aglio e un piccolo peperoncino. Rosolate tutto in una padella velata di olio per qualche minuto poi unite i pomodori pelati spezzettati, riducete la fiamma al minimo e cuocete il sugo per 20 minuti.

3

Cuocere gli spaghetti al dente in abbondante acqua bollente salata.
Nel frattempo, fare un soffritto con aglio, olio extravergine di oliva, peperoncino secco, acciughe sott’olio, capperi dissalati e olive nere denocciolate. Aggiungere il pomodoro e cuocere per circa 10 minuti.

4

Scolare la pasta in padella con il sugo e saltarli brevemente.
Disporre gli spaghetti nel piatto e completare con i filetti di acciuga marinati, origano e prezzemolo.
Decorare a piacere con finocchietto selvatico e servire.

Vota la ricetta

5/5

Ti è piaciuta la nostra ricetta? condividila

Facebook
Twitter
Pinterest
WhatsApp
Email