Skip to content

Come cucinare le fettuccine

Sei in: Home / Blog / Cucina

Per capire come cucinare le fettuccine bisogna fare una distinzione tra la pasta fresca, che impiega meno tempo per cuocere, e quella secca. Bastano una pentola d’acqua, sale e fantasia per il condimento!

Come si fanno le fettuccine

Fare le fettuccine in casa può diventare un bellissimo rituale della domenica in famiglia e bastano pochi ingredienti, oltre all’amore e al divertimento!

Ecco passo per passo come si fanno le fettuccine:

  • in una spianatoia disponi la semola di grano duro (o la farina) a fontana, nel centro aggiungi un tuorlo ogni 100 gr di farina e del sale;
  • impasta con la giusta pressione per ottenere un composto omogeneo e forma una palla;
  • avvolgi il composto nella pellicola e fallo riposare;
  • impasta nuovamente aggiungendo semola (o farina) q.b. e stendi la pasta con l’ausilio di un mattarello;
  • taglia delle listarelle di massimo 5 millimetri e stendile su una tovaglia pulita per allargarle leggermente.

A questo punto ti basterà farle riposare per almeno 10 minuti, mentre fai bollire l’acqua e prepari il tuo condimento preferito! Sei a corto di idee? Continua a leggere per avere qualche spunto su come condire le fettuccine.

Come condire le fettuccine

Le fettuccine sono un formato di pasta lunga simile alle tagliatelle, ma meno spesso. Sul mercato è possibile trovare sia la versione ruvida sia quella liscia: la prima tipologia di superficie trattiene più facilmente le salse.

Se ti stai chiedendo quindi come condire le fettuccine, tieni a mente che il formato liscio è perfetto accompagnato con pesce e verdure, mentre la versione ruvida è ideale da amalgamare bene con qualche salsa cremosa.

Prova anche semplicemente un condimento di burro e parmigiano per ottenere una crema che si sposi alla perfezione con le tue fettuccine! In alternativa, potresti cimentarti con le fettuccine alla boscaiola, quelle in crema di limone oppure la sofisticata versione al tartufo. Sicuramente però, la versione che mette d’accordo tutti è quella con i funghi!

Se invece preferisci lasciare tutti senza parole, segui passo per passo la nostra ricetta per fare il Cartoccio Di Fettuccine Con Calamari, Cozze E Gamberetti oppure mettiti alla prova con le Fettuccine Con Vongole Branzino, Verdure E Zenzero!

Come cucinare le fettuccine - come fare le fettuccine

Come cucinare le fettuccine La Molisana

La Molisana sa come semplificare la tua vita in cucina e scatenare la tua fantasia: affidati a mani esperte con le Fettuccine N.5! La linea Le Biologiche di La Molisana nasce da materie prime coltivate senza pesticidi o concimi chimici: il logo della Comunità Europea apposto sulla confezione ti assicura la qualità dei prodotti relativamente al tema del biologico.

E non è finita qui: la qualità si diffonde in vari formati! Prova nelle tue ricette le Fettuccine All’Uovo N.204 oppure, se hai un occhio di riguardo verso il benessere, opta per le Fettuccine Integrali N.104.

Tutto ciò di cui hai bisogno è una pentola d’acqua da portare ad ebollizione, un pugnetto di sale e la pasta La Molisana! Controlla le indicazioni riportate sulla confezione per scoprire il tempo di cottura del formato che hai scelto e non dimenticare di aggiungere un pizzico di fantasia al tuo condimento. Le tue fettuccine sono pronte per essere servite: porta in tavola la qualità e il gusto unico di La Molisana!

Le 4 cose da sapere su come cucinare le fettuccine

  • Come cucinare le fettuccine?
  • Come si fanno le fettuccine?
  • Come condire le fettuccine?
  • Come cucinare le fettuccine La Molisana?

Per cucinare le fettuccine avrai bisogno di una pentola d’acqua da portare a ebollizione, un pugno di sale e la pasta! Ricorda che le fettuccine fresche impiegano meno tempo rispetto a quelle secche: se hai acquistato queste ultime, controlla il tempo di cottura indicato nella confezione.

Aggiungi un tuorlo ogni 100 gr di farina disposta a fontana e un pizzico di sale per fare il composto; impasta fino a ottenere una palla omogenea e avvolgila nella pellicola per farla riposare. Infine, impasta aggiungendo un po’ di farine e stendi la pasta con un mattarello. Taglia delle strisce di circa 5 mm e allargale leggermente con le mani. A questo punto puoi lasciarle asciugare e infine bollire in acqua calda e salata.

Per condire le fettuccine, soprattutto quelle ruvide, sono consigliate delle salse cremose: prova le fettuccine alla crema di limone, al tartufo oppure alla boscaiola! Se preferisci la semplicità opta per una crema di burro e parmigiano, altrimenti mettiti alla prova con il Cartoccio Di Fettuccine Con Calamari, Cozze E Gamberetti e le Fettuccine Con Vongole Branzino, Verdure E Zenzero.

Per cucinare le fettuccine, armati di una pentola d’acqua da portare in ebollizione, di un pugnetto di sale e delle Fettuccine N.5 La Molisana della linea Le Biologiche! Per il tempo di cottura, controlla sempre la confezione. In alternativa, La Molisana ti propone le Fettuccine Extra di Lusso All’Uovo N.204 e le Fettuccine Integrali N.104, dedicate a chi ha a cuore il benessere.

Ti potrebbe interessare

Articoli dal blog

Come cucinare le lasagne - come fare le lasagne

Come cucinare le lasagne

Le lasagne possono essere cucinate al forno, in padella oppure anche utilizzando il microonde, soprattutto se possiede la funzione grill. Il tempo di cottura delle lasagne dipende dalla modalità scelta.
Continua
Come cucinare i bucatini - come fare i bucatini

Come cucinare i bucatini

All’Amatriciana, con verdure dell’orto o alla Gricia: per sapere come cucinare i bucatini continua a leggere questo articolo!
Continua
Come fare la pastina - come preparare la pastina

Come fare la pastina

Se ti stai chiedendo come fare la pastina, sappi che non esiste un unico modo per cucinarla. Provala con tutti i tuoi ingredienti preferiti e soddisfa la tua golosità.
Continua

Alcuni dei nostri formati di pasta

Scopri le nostre ricette con le Fettuccine

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email

Sommario