Skip to content

Come cucinare le lasagne

Sei in: Home / Blog / Cucina

Le lasagne possono essere cucinate al forno, in padella oppure anche utilizzando il microonde, soprattutto se possiede la funzione grill. Il tempo di cottura delle lasagne dipende dalla modalità scelta.

Come si preparano le lasagne?

La preparazione delle lasagne nella tradizione italiana è considerabile un culto culinario. Molte persone hanno assistito alla preparazione delle lasagne domenicali, mentre per altri può sembrare più complicato capire come fare la lasagna.

Oggigiorno infatti, le varianti di questo piatto sono davvero numerose e ognuno ha la sua opinione su come si fanno le lasagne.

Se per te persino come fare le lasagne alla bolognese rimane un mistero, ecco la ricetta tradizionale emiliana:

  • in una pirofila, spalma la besciamella e aggiungi uno strato di ragù alla bolognese;
  • posa la sfoglia e procedi a terminare l’altezza della pirofila alternando la besciamella con il ragù e la sfoglia;
  • concludi con uno strato di ragù e spolvera abbondantemente del parmigiano grattugiato.[1]
Lasagne

I tempi di cottura delle lasagne dipendono dal mezzo che vuoi utilizzare.

Se vuoi entrare nel vivo della tradizione, impara come preparare il ragù per la lasagna alla bolognese. Il segreto è un leggero soffritto di cipolla e olio evo con sedano, carote, pancetta sminuzzata e macinato misto (con muscolo di manzo e lombo bovino). Il tempo cottura del ragù per le lasagne è di due ore a fuoco basso;[2]

In alternativa, ecco come preparare le lasagne al pesto, una variante colorata: sostituisci il ragù con il pesto, partendo con besciamella e proseguendo con pesto e pasta sfoglia. La cottura delle lasagne al pesto dipende dal metodo che utilizzi.

Come fare le lasagne al forno?

Molto spesso viene il dubbio su come fare le lasagne al forno per un motivo specifico: è meglio fare le lasagne in forno ventilato o statico? Finalmente puoi trovare la risposta alla tua domanda!

Puoi effettuare la cottura delle lasagne in forno statico o in quello ventilato, l’importante è tenere a mente che:

  • è preferibile la cottura delle lasagne nel forno ventilato a 180°;
  • se non hai il forno ventilato, puoi cucinare le lasagne in quello statico aumentando la temperatura a 200°.

Quanto devono cuocere le lasagne al forno? Il tempo di cottura delle lasagne al forno dipende dallo stato della pasta:

  • se opti per la pasta fresca, il tempo di cottura delle lasagne al forno ventilato è di 20 minuti;
  • se utilizzi la pasta fresca, prolunga il tempo di cottura delle lasagne al forno di altri 20 minuti e abbassa la temperatura di cottura delle lasagne a 150°C, per dare il tempo alla pasta di ammorbidirsi.

Ecco alcuni segreti per cucinare delle ottime lasagne al forno:

  • prima di inserire le lasagne in forno, assicurati che l’ultimo strato sia coperto da abbondante parmigiano grattugiato e accendi il grill negli ultimi minuti della cottura, le lasagne al forno risulteranno più croccanti;
  • prediligi il forno ventilato per le tue lasagne, in modo da mantenere più umidità all’interno della ricetta;
  • se sei un amante del gusto, una volta ogni tanto aggiungi piccole noci di burro nella fase di cottura delle lasagne al forno.[3]

La cottura delle lasagne al forno è la prediletta dalla maggior parte delle persone, tuttavia non significa che sia l’unica! Continua a leggere per scoprire altri metodi di cottura per le tue lasagne.

Come cucinare le lasagne

Come cuocere le lasagne senza forno?

Le lasagne possono essere cucinate anche al microonde! È sicuramente un metodo di cottura che ti farà risparmiare tempo per portare le tue lasagne in tavola: impiegherai solo 22 minuti.

Per preparare le lasagne al microonde, unisci la besciamella al ragù e aggiungi del parmigiano grattugiato: in una teglia apposita per microonde, alterna questo composto alla pasta sfoglia; spolvera abbondante parmigiano grattugiato e fai cuocere per 15 minuti. A questo punto, procedi per altri 7 minuti con la funzione grill.[4]

In microonde puoi anche portare a termine la cottura delle lasagne congelate: dovrai solamente azionare la funzione di scongelamento prima dei precedenti passaggi!

In alternativa, puoi cucinare le lasagne in padella! Le possibilità sono due: puoi cuocere in padella le lasagne scongelate in pochi minuti, oppure puoi provare una variante della lasagna, apposita per la cottura in padella.

Nella padella infatti dovrai versare uno strato di sugo di pomodoro, stendere tanta pasta sfoglia fino a coprire il fondo, ripetere con il sugo e aggiungere uno strato di carne macinata e uno di parmigiano grattugiato. Ripeti fino a riempire la padella, concludi con sugo, spolvera abbondante grana grattugiato.

Il tempo di cottura delle lasagne in padella è di 15 minuti con il coperchio chiuso. È consigliato aggiungere acqua calda in caso si asciugasse troppo.[5]

Le lasagne in Molisana

La Molisana non solo si rivela come grande aiuto in cucina, ma anche come ambasciatore del gusto. Scopri le Lasagne La Molisana e sbizzarrisciti nella creazione di nuove ricette per portare in tavola questo piatto tipico ma dalle infinite variazioni!

In alternativa, prova le Lasagne Di Sfoglia Regina All’uovo e le Lasagne Festonate di grano decorticato a pietra trafilatura al bronzo: è tutto un altro modo di cucinare e gustare questa ricetta.

Le 5 cose da sapere su come cucinare le lasagne

  • Come si prepara la lasagna?
  • Quanto deve cuocere la lasagna?
  • Come si fanno le lasagne al forno?
  • Quanto deve cuocere la lasagna congelata?
  • Quanti giorni durano le lasagne in frigo e in freezer?

Ci sono molte versioni della ricetta della lasagna, la più classica è quella alla bolognese che richiede la ripetizione di uno strato di besciamella, uno strato di ragù alla bolognese (con soffritto di cipolla, sedano, carote, pancetta sminuzzata e macinato misto di manzo e bovino) e uno strato di pasta sfoglia.

La lasagna al forno deve cuocere 20 minuti a 180° se è fatta con la pasta fresca. Se si utilizza la pasta secca, deve cuocere per 40 minuti con forno preriscaldato a 150°, per dare più tempo alla pasta e renderla più morbida.

Le lasagne al forno si devono cuocere con il forno ventilato, preriscaldato a 180°. Se utilizzi il forno statico, aumenta a 200°C la temperatura di cottura delle lasagne.

La lasagna congelata deve cuocere per 15 minuti nel forno preriscaldato a 200°C.

Le lasagne durano massimo 2 giorni in frigorifero. Se non riesci a consumarle in tempo, opta per il congelamento: in congelatore durano 3 mesi.

Ti potrebbe interessare

Articoli dal blog

Come fare le linguine - come cucinare le linguine

Come fare le linguine

Come fare le linguine? Provale con i frutti di mare o accompagnate da saporite verdure. Questo formato di pasta simile allo spaghetto si presta infatti a tantissime preparazioni diverse.

Continua a leggere »

Alcuni dei nostri formati di pasta

Scopri le nostre ricette con le lasagne

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email

Sommario