Skip to content

Spaghetto Quadrato con ragù di totani, pomodori secchi e teste di calamaretti

Ricetta Spaghetto Quadrato con ragù di totani, pomodori secchi e teste di calamaretti - La Molisana

Preparazione

1 ora

Difficoltà

Media

Ricetta per

4 persone

INGREDIENTI

  • Spaghetto Quadrato 320 g
  • Pomodori secchi n.12
  • Teste di calamaretti n.12
  • Totani n.4
  • Aglio q.b.
  • Origano q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Passata di pomodoro q.b.
  • Peperoncino q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale q.b.
In questa ricetta usiamo:
SPAGHETTO QUADRATO N.1
Spaghetto Quadrato La Molisana

Come preparare lo Spaghetto Quadrato con ragù di totani, pomodori secchi e teste di calamaretti

1

Pulire i totani e tritarli in un mixer fino ad ottenerne un composto fine. Aggiungere il trito dei totani in una padella con un filo d’olio extra vergine di oliva e un po’ di peperoncino e farlo colorire. Quando avrà raggiunto una colorazione dorata e perso la loro acqua, aggiungere la passata di pomodoro e lasciar cuocere ancora per circa un’ora, salando e pepando. In una padella a parte, far rosolare le teste dei calamaretti ed i pomodori secchi con un filo d’olio extra vergine di oliva, aglio e un po’ di peperoncino. Lasciare cuocere, salare e aggiungere una spolverata di origano.

2

Cuocere lo Spaghetto Quadrato n.1 in abbondante acqua salata e scolare al dente. Mantecare aggiungendo poco alla volta l’acqua di cottura per ottenere la cremosità perfetta. Impiattare sistemando il ragù di totani sul fondo del piatto, adagiarvi il nido di pasta e decorare con le teste dei calamari, i pomodorini secchi ed infine spolverare con il prezzemolo fresco.

Vota la ricetta

5/5

Ti è piaciuta la nostra ricetta? condividila

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email