Skip to content

Spaghetto Quadrato al ragù di capriolo, bleu d’Aoste e Nduja

Ricetta Spaghetto Quadrato al ragù di capriolo, bleu d’Aoste e nduja - la Molisana

Chef

Francesco Liguori

Ricetta per

4 persone

INGREDIENTI

  • Spaghetto Quadrato g 320
  • Polpa di capriolo g 400
  • Pomodori pelati g 200
  • Bleu d’Aoste g 100
  • Nduja g 40
  • Sedano bianco g 50
  • Carote g 50
  • Cipolle bianche g 50
  • Pane nero g 30
  • Olio extravergine di oliva ml 100
  • Pinot noir ml 300
  • Panna ml 10
  • Germogli misti g 5
  • Sale q.b.
    Pepe q.b.
In questa ricetta usiamo:
SPAGHETTO QUADRATO N.1
Spaghetto Quadrato - Pasta La Molisana

Come preparare lo Spaghetto Quadrato al ragù di capriolo

1

Per il ragù di capriolo: Pulire e tagliare a cubetti piccolissimi sedano, carote e cipolle, mettere in una pentola e fare rosolare. Aggiungere la polpa di capriolo tagliata a coltello, lasciar andare e poi sfumare con il vino rosso; lasciare evaporare. Aggiungere i pomodori pelati e schiacciati e far cuocere il tutto per un ora e mezza.

2

Nel frattempo far sciogliere il bleu d’Aoste con la panna.
Cuocere lo Spaghetto Quadrato in acqua salata, scolare al dente e condirli con il ragù cotto in precedenza.

3

In un piatto fondo fare una striscia di nduja con un pennello da cucina, adagiare la crema di bleu d’Aoste e poi sopra la pasta appena saltata nel ragù di capriolo.
Guarnire il piatto con pane nero sbriciolato e germogli misti.

Vota la ricetta

5/5

Ti è piaciuta la nostra ricetta? condividila

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email