Skip to content

La Molisana a Vinoforum con cene stellate

Terminerà domenica 19 settembre la kermesse romana giunta alla 18esima edizione.

Dodicimila metri quadrati ospitano Vinòforum al Parco Tor di Quinto a Roma. 600 aziende, 2.500 etichette in degustazione, 35 temporary  restaurant e cene stellate. Un format che, di anno in anno, trova sempre maggiori consensi e regala serate indimenticabili. Un segnale forte di ripartenza per ritrovare l’entusiasmo dopo le grandi difficoltà legate alla pandemia. La Molisana ha accolto la sfida e dopo il Cibus di Parma ha confermato la sua presenza a Roma. In collaborazione con Apci (Associazione Professionale Cuochi Italiani) ha organizzato cene stellate a partire da questa sera con lo chef Francesco Apreda che preparerà Rigacuori all’amatriciana, polpette di spuntature, spezie e limone candito, ricotta fichi e pane. Martedì 14 in cucina ci  sarà lo chef Giancarlo Morelli, stella Michelin, che preparerà il Rigacuore mantecato al burro di montagna, trota affumicata e rooibos, uovo a bassa temperatura, kefir e cialda di pasta alla cipolla, cannolo di pasta ripieno di miele e fichi, salsa all’uva fragola e gelato allo yogurt e fieno. Giovedì sarà la volta di Marianna Vitale che delizierà gli ospiti con il Rigacuore con pomodoro, cozze, ‘nduia e lime, conchiglioni con pomodoro giallo, vongole  e liquirizia per finire con un dessert a base di caffè, limone e nocciole caramellate. La stella Michelin Antonella Ricci proporrà invece, sabato sera, il Rigacuore con ragù bianco di pancetta, fior di broccoli, primo taglio e pane croccante. E ancora ditali rigati mantecati al caciocavallo molisano su bietole selvatiche e pomodorini confit. Infine soffice all’olio evo, percoche di Ostuni, spuma di crema inglese alla vaniglia e croccante di mandorle.

La Molisana a Vinoforum con cene stellate

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email

Articoli dal blog