Skip to content

Sei in: Home / Food Service / Collezione da Chef / Mezze Penne rigate

Mezze Penne rigate n.19

Mezze Penne rigate - Collezione da Chef - Pasta La Molisana

Ciò che caratterizza il nostro prodotto e lo rende unico sono due elementi fondamentali. Il primo è la decorticazione del grano duro, secondo il metodo tradizionale a pietra, che purifica il chicco con cura e rispetto, affidando alla macinazione solo il cuore con l’obiettivo di ottenere una pasta dal gusto assolutamente naturale.

Il secondo elemento è l’acqua che noi impieghiamo in fase di impasto: una risorsa naturale che sgorga nel Parco del Matese e si presenta incontaminata, perfetta per idratare generosamente i nostri impasti.

Le Mezze penne rigate 19 de La Molisana hanno la forma tubolare degli ziti di origine campana, ma le estremità hanno la stessa inclinazione delle penne per scrivere, tipo appunto a pennino, a “penna d’oca”.

Per le dimensioni delicate, le Mezze penne rigate 19 sono molto gradite ai bambini e noi gliele proponiamo con il Ragù alla Bolognese; un grande classico della nostra tradizione che non fallisce e non tramonta mai! Deliziosi pezzetti di carne macinata profumata in un battuto di aglio, cipolla e sedano; pochi ingredienti che, con una cottura giusta, sprigionano in cucina profumi semplici e confortevoli che appartengono a tutti gli Italiani.

Mezze Penne rigate - Pasta La Molisana
Tavola disegno 1

Tempi di cottura espressa

11 minuti

Linea

Collezione da Chef

Confezione per collo

n.12 (1 Kg) / n.4 (3 Kg)

Trafilatura

Bronzo

Tempi di doppia cottura

Precottura

5 minuti

Completamento

1 minuto

Tavola disegno 4

Istruzioni per la doppia cottura

1

Riempire il bollitore con un litro d’acqua per ogni 100g di pasta e, quando l’acqua inizia a bollire, aggiungere il sale (circa 10g ogni litro d’acqua). Quando il sale si è dissolto e l’acqua ha ripreso il bollore, versare la pasta e mescolarla delicatamente.

2

Scolare la pasta quando è stato raggiunto il tempo di pre-cottura indicato sul pacchetto.

3

Inserire la pasta, precedentemente scolata, nell’abbattitore ad una temperatura programmata di 4°C. Conservarla in frigo per max 48 ore.

4

Rinvenire la pasta per circa 40/60 secondi in acqua bollente, scolarla e mantecarla con il condimento prescelto.

Tavola disegno 2

Scopri altri formati di collezione da chef

Tavola disegno 3

Prova le nostre ricette con le penne