tutte le ricette > Pane di semola rimacinata

Ricetta del pane di semola rimacinata di grano duro

DOSI: 4 personeTEMPI DI PREPARAZIONE: 1 ora / 3 ore lievitazioneDIFFICOLTÀ: facile
 Ingredienti
500 g di Semola rimacinata
300 ml di acqua
12 g di lievito di birra
sale q.b.
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
1 cucchiaino di zucchero

In alcuni paesi l’alimentazione quotidiana non può prescindere dal consumo di un buon pane che accompagna tutti i piatti e dà un senso di completezza del pasto, nonché di sazietà.
L’Italia è da sempre famosa nel mondo per il suo pane e per la pasta e, in effetti, il consumo di questo alimento è alla base della dieta mediterranea.
Da sempre l’arte di impastare è sinonimo di italianità e viene tramandata di generazione in generazione.
La Semola rimacinata di grano duro La Molisana, impastata con acqua, lievito di birra e poco sale, garantisce un impasto perfetto che, lasciato lievitare per il tempo necessario e poi diviso in panetti dello stesso peso, permette di ottenere un risultato eccezionale: fragranti e croccanti pagnottelle dalla crosta dorata e dall’interno soffice ed alveolato che invaderanno la casa con l’inconfondibile profumo di pane appena sfornato.

PREPARAZIONE
1. Far sciogliere il lievito nell’acqua insieme allo zucchero. Su una spianatoia di legno, impastare il tutto aggiungendo il sale e l’olio. Lavorare l’impasto per almeno 15/20min. Qualora si usi una planetaria, impastare fino a quando l’impasto non sarà ben incordato.
2. Sistemare il tutto in una ciotola e lasciar lievitare per almeno 3 ore. Successivamente formare il panetto, sistemarlo su una pietra refrattaria e lasciarlo lievitare fino al raddoppio.
3. Infornare a 220° per circa 30 min. Prima di infornare il pane, consigliamo di cospargere la pagnotta con della semola.

Altre ricette con la Semola rimacinata di grano duro
La nostra Semola di grano duro, grazie alla decorticazione a pietra, conserva intatte le proprietà organolettiche della materia prima, risultando più sana e nutriente.
Inoltre, la semola ha un indice glicemico più contenuto. In un corretto regime alimentare, come attestano gli studi più recenti, la glicemia deve essere tenuta bassa e costante nell’arco della giornata per il mantenimento del peso ponderale, pertanto la scelta della Semola di grano duro risulta la migliore perché, tra i carboidrati, è quello in assoluto con indice glicemico più contenuto.
Impiegata per ricette sia dolci che salate, garantisce un risultato perfetto e prodotti sani e nutrienti.